I corsi di Sentiero Verde

Hits: 278

miniDal 13 Marzo 2021 Corso di Escursionismo e per diventare Accompagnatore

Il Corso è riservato ai soci Federtrek con tessera valida

Puoi già chiedere informazioni o prenotare senza impegno

Cinque fine settimana full immersion per apprendere a organizzare in sicurezza escursioni e trekking, con la possibilità di partecipare all’esame per ottenere la qualifica nazionale di AEV (Accompagnatore Escursionistico Volontario) Federtrek.

  • 5 week end
  • i docenti sono Accompagnatori Escursionistici Volontari Federtrek con notevole esperienza o Professionisti specializzati
  • previste verifiche pratiche
  • test facoltativo a risposta multipla
  • a chi supera il test sarà rilasciato un Attestato valido per iscriversi al modulo conclusivo organizzato da FederTrek per diventare Accompagnatore Escursionistico Volontario (AEV)

informazioni

Pubblicato il: 19 Set 2016 alle 20:50
Aggiornamento: 21 Gen 2021

Progetto Green Trek di Roma – da sabato 30 gennaio a giovedì 25 marzo

Hits: 0

miniAps Sentiero Verde Progetto Green Trek di Roma

Escursioni di 10/15 km nei Parchi e Riserve della città Riservate ai soci Federtrek. Contributo liberale 10 euro, minori gratuito.

Date proposte:

  • Sabato 30 gennaio Tormarancia
  • Domenica 7 febbraio Villa Pamphili
  • Giovedì 11 febbraio Caffarella
  • Domenica 14 febbraio Villa Ada
  • Domenica 21 febbraio Appia Antica
  • Giovedì 25 febbraio Acquedotti
  • Domenica 28 febbraio Villa Gordiani e laghetto ex Snia
  • Giovedì 11 marzo Aniene
  • Giovedì 25 marzo Cervelletta

Dettagli:  difficoltà T/E, dislivello max 50 mt, durata 5/6 ore, Pranzo al sacco

Max 15 partecipanti. Attrezzatura consigliata Scarpe a collo alto, bastoncini, macchina fotografica, mascherina. Durante i Trek verranno rispettate le regole anti Covid 19 previste dai Dpcm e da FederTrek

Riferimenti (chiamare o inviare messaggi citando nome cognome e numero tessera Federtrek): AEV Antonio Citti 3315949343, AEV Rita Bucchi 3391074453

Pubblicato il: 22 Gen 2021 alle 18:21

Comunicato FederTrek – 20 gennaio 2021

Hits: 11

20012021Aggiornamento Covid del 20 gennaio 2021

  • In ottemperanza al DPCM del 15 gennaio 20201, in seguito alla revisione basata sugli approfondimenti effettuati e in mancanza di FAQ del governo aggiornate, le attività di FederTrek e delle Associazioni affiliate sono SOSPESE nelle zone contraddistinte dal colore rosso e LIMITATE nelle zone contraddistinte dal colore arancione.

  • Un provvedimento che ci consentirà contribuire a tenere basse le curve di contagio e di intraprendere la fase di vaccinazione in maniera più efficace, sperando di tornare presto a camminare liberamente.
  • Nelle REGIONI riconosciute come “aree caratterizzate da uno scenario di massima gravità e da un livello di rischio alto” (Zone ROSSE), sono da ritenersi SOSPESE tutte le attività escursionistiche, di trekking e di urbantrek, in ottemperanza all’obbligo di spostamento dal proprio comune esclusivamente per comprovare necessità sancito dal dpcm del 15 gennaio.
  • Nelle REGIONI riconosciute come “aree caratterizzate da uno scenario di elevata gravità e da un livello di rischio alto” (Zone ARANCIONI) le attività escursionistiche sono LIMITATE a quelle che vengono svolte nell’ambito di un unico Comune, nel quale devono essere residenti o domiciliati sia gli accompagnatori che i partecipanti. Non è possibile svolgere attività in comuni diversi appellandosi alla mancanza di strutture o ambienti particolari nel proprio comune. I gruppi non devono superare i 15 partecipanti.

  • Nelle “Zone Gialle” è consentito fare attività solo nell’ambito della propria regione, ribadiamo la necessità di prestare la massima attenzione e prudenza nello svolgere le attività di escursionismo e trekking richiamando il senso di responsabilità di chi partecipa e di chi organizza momenti di trekking in gruppo.

Le escursioni e i trekking devono rispettare le indicazioni FederTrek prestando particolare attenzione alla dimensione del gruppo, che sia compatibile con le caratteristiche del percorso e consenta di far rispettate le distanze di sicurezza (1 metro con mascherina e 2 metri senza mascherina quando si cammina) soprattutto nelle regioni in cui è prescritto l’uso della mascherina ogni volta che ci si ferma.

originale dal sito federtrek

mappa emergenza covid

Pubblicato il: 19 Gen 2021 alle 17:32
aggiornato il 20 gen 2021

Comunicato – aggiornamento del 20 gennaio 2021

Hits: 16

logo

In base al comunicato Federtrek del 20 gennaio 2021 sono autorizzati gli Urban Trek fino a 15 partecipanti nel rispetto delle disposizioni di legge e delle precauzioni anti Covid 19

deciso dal Direttivo di Sentiero Verde

Pubblicato il: 5 Gen 2021 alle 19:39
aggiornato il 10 gen 2021

Per un’area protetta a due passi da Roma – no alla discarica di Porta Neola

Hits: 166

Ponte San PietroPetizione per un’area protetta a due passi da Roma

Habitat ideale per merlo acquaiolo, gatto selvatico, corvo imperiale e gambero di fiume. Ad est di Roma, ci sono 25.000 ettari di terra, ricadenti nei confini di una quindicina di comuni, con un patrimonio naturale, storico-archeologico e paesaggistico straordinario. Parliamo dell’ Agro Tiburtino-Prenestino con i suoi Ponti-Acquedotti di epoca romana, dei Monti Prenestini con le loro orchidee e l’elevato grado di biodiversità, dell’ Alta Valle del Fiume Sacco, habitat di alcune specie di uccelli tra le più vulnerabili del Lazio.

Un comprensorio verde è nel tuo interesse

Firma la petizione, il cambiamento parte da te, Grazie

Pubblicato il: 27 Dic 2020 alle 17:08

Green Trek Roma – sabato 30 gennaio 2021

Hits: 38

rupe Green Trek Roma – Tenuta di Tor Marancia

Un lembo di agro romano tra i palazzi di Roma, inglobato nel tessuto urbano della capitale, di grande valore paesistico. Straordinario dal punto di vista geologico, storico, botanico e archeologico. Dentro la storia di Roma, nella magia della natura, attraverseremo situazioni e paesaggi anche molto diversi tra loro lasciandoci trasportare ogni tanto dalla fantasia nei mondi raccontati dalle piante che incontreremo nel cammino

DIFFICOLTA’ : T/E DISL: irrilevante LUNGHEZZA : ca 7 km

INCONTRO CON GLI ACCOMPAGNATORI: ore 9,00 a piazza Federico Marcello Lante presso parco giochi

Riferimenti (chiamare o inviare messaggi citando nome cognome e numero tessera Federtrek): AEV Antonio Citti 3315949343, AEV Rita Bucchi 3391074453

 locandina con informazioni

Pubblicato il: 27 Dic 2020 alle 19:40
aggiornato il 22 gen 2021

Santa Maria della Pietà a Campo dé Fiori – domenica 31 gennaio 2021

Hits: 0

miniTrek Urbano dal Santa Maria della Pietà a Campo dé Fiori

Celebrando un’altra Roma non quella retorica della Città Eterna e della Culla del Cattolicesimo, ma quella popolare, sfrontata, coraggiosa, fondamentalmente laica.

DATI TECNICI: Livello difficoltà: T (turistico); dislivello: 400 mt.(saliremo diverse scalinate); lunghezza: 14 km.; durata: 7/8 ore soste incluse. E’ un trek urbano, non presenta quindi particolari difficoltà se non le diverse scalinate da percorrere sia in salita che in discesa. Abbiamo pianificato delle pause, oltre a quella per il pranzo, che ci permetteranno di riposare e soprattutto di ascoltare storie interessanti. Comunque siamo nel centro di Roma…chi dovesse essere particolarmente stanco potrà allontanarsi (avvisandoci) utilizzando i mezzi pubblici.

Incontro con gli accompagnatori: ore 9,00 Stazione FS Roma S.Filippo Neri (uscita dal lato di Via Martinotti), qui disponibile un bar con bagno. Per arrivare alla Stazione è possibile utilizzare treno Regionale 20614, parte da Roma Tiburtina ore 08.08 e arriva a S.Filippo Neri alle 8.50 (ferma nelle principali Stazioni). Fine del trek a Campo dè Fiori (Giordano Bruno) dove è possibile utilizzare per il ritorno diversi mezzi pubblici.

Organizzazione:  AEV Paolo Iacarella 328 9247126; AEV Patrizia Motta 335 7514958; AEV Isabella Iarusso 3396165342; Special Guest: Mauro Calandrino

locandina con informazioni

l’evento su facebook

Pubblicato il: 22 Gen 2021 alle 18:55

Anello tra i boschi dei Castelli Romani – domenica 31 gennaio 2021

Hits: 27

maschioUn anello tra i boschi dei Castelli dal centro FISE su per il Maschio
in collaborazione con Inforidea

Dai Partoni del Vivaro un piacevole percorso ad anello all’interno del bosco dell’Artemisio. Bosco dominato da castagni, lecci e qualche faggio. Questi monti costituiscono la parte più esterna del Vulcano Laziale nella parte sud-orientale tra Rocca di Papa e Velletri …

Difficoltà: E, lunghezza 10 km circa, dislivello 400 m, durata ca 4 h.

Incontro con gli Accompagnatori: h. 9.15, Circolo Ippico del Vivaro SSD – Via del Vivaro km 4.500 Rocca di Papa (vedi Maps)

 

locandina con informazioni

Pubblicato il: 10 Gen 2021 alle 17:46
aggiornato il 19 gen 2021

Norme anti covid per i partecipanti alle escursioni

Hits: 81

logo

Ti ricordiamo che se vuoi partecipare alle escursioni devi attenerti scrupolosamente alle seguenti regole di comportamento :

  • non essere stato affetto da COVID-19 o non essere stato sottoposto a periodo di quarantena obbligatoria di almeno 14 gg;
  • non essere affetto attualmente da patologia febbrile con temperatura superiore a 37,5° C;
  • non accusare al momento tosse insistente, difficoltà respiratoria, raffreddore, mal di gola, cefalea, forte astenia (stanchezza), diminuzione o perdita di olfatto/gusto, diarrea;
  • non aver avuto contatti stretti con persona affetta da COVID-19 nelle 48 ore precedenti la comparsa dei sintomi;
  • non aver avuto contatti stretti con una persona affetta da COVID-19 negli ultimi 14 giorni.
Pubblicato il: 3 Dic 2020 alle 18:14