Giovedì 25 Aprile 2024 – Le Escursioni del Giovedì: Il Sentiero del Biancone

Visits: 70

bannerIl Sentiero del Biancone

Non è la solita Tolfa!!! Uno splendido percorso ad anello, tra boschi di macchia mediterranea e scorci panoramici sulla costa e in questa stagione anche bellissime fioriture di asfodeli, nel territorio dove nidifica il biancone o aquila dei serpenti, un rapace diurno che in primavera arriva sui Monti della Tolfa dall’Africa e che si nutre principalmente di rettili. Il percorso si sviluppa ad anello, prima lungo la cresta del Monte Cavone, per poi scendere nella valle del torrente Rio Fiume dove ammirare le sue pozze smeraldine e le sue cascatelle. Il sentiero, ben segnato sale con tratti anche discretamente ripidi, in un ambiente naturale affatto antropizzato, molto selvaggio, augurandoci di essere così fortunati, da poter osservare il volo dei primi rapaci arrivati sul territorio. Quindi, se lo avete, portate con voi anche un piccolo binocolo!

DATI TECNICI: Lunghezza km 13 circa – Dislivello 400 m – Difficoltà E – La Fine dell’escursione è orientativamente prevista per le h.17:00

I° Appuntamento: h.8:15 Metro Rebibbia presso Bar Antico Casello
II°Appuntamento: h.9:30 presso il Bar Bondì Café a Santa Severa

INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI: prenotazione entro le 16:00 di mercoledi 24 aprile 2024: Nando La Deda 3491994932 (Sentiero Verde), Raffaele Muti 3487410105 (Inforidea)

locandina con informazioni

Pubblicato il: 8 Apr 2024 alle 19:18

Exp 25/04/2024 6:45pm
———————————————————————

Giovedì 25 Aprile – Roma: Villa Ada

Visits: 47

bannerRoma: Villa Ada

Una facile camminata per il 25 aprile, in un parco cittadino tra i più belli di Roma! Una camminata regale, tra viali e sentieri percorsi dalla storia e dalla famiglia reale dei Savoia che qui aveva la Villa Reale, le Scuderie Reali, il Tempio di Flora …ed è qui che si consumarono alcuni degli ultimi atti della loro presenza in questi luoghi e in Italia. Esploreremo la Villa tra alberi maestosi, enormi sequoie, spettacolari cedri … i veri sovrani di questo affascinante parco!!! Protetti dalle loro chiome che filtrando i raggi del sole creando giochi di luce e un atmosfera magica, ci concederemo un bel pic nic su uno dei tanti prati! Poi di nuovoin cammino alla ricerca del misterioso bunker, realizzato durante la seconda guerra mondiale come ricovero per i membri della casa reale durante i bombardamenti. Arriveremo fino a Monte Antenne l’antica Antemnae a lungo in lotta con i Romani per rivendicare il ratto delle Sabine e dall’alto vedremo l’Aniene unirsi al Tevere!!!

DIFFICOLTA’ : T/E DISL: irrilevante LUNGHEZZA : ca 10 km

APPUNTAMENTO: ore 9,30 a VILLA ADA il luogo esatto dell’appuntamento verrà indicato al momento della prenotazione

INFO E PRENOTAZIONI prenotazione obbligatoria fornendo nome cognome e numero di tessera: AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

locandina con informazioni

Pubblicato il: 8 Apr 2024 alle 20:00

Exp 25/04/2024 7:49pm
———————————————————————

Domenica 28 Aprile – Riserva Naturale Regionale di Monterano

Visits: 29

bannerDalle cascate di Diosilla passando per le rovine di Monterano e il fiume Mignone

In cammino nella meravigliosa Riserva Naturale Regionale Monterano alla scoperta di un bosco da favola, tra fiabe storia e leggenda. Partendo dalla fonte di Diosilla attraverseremo una parte della riserva naturale regionale di Monterano. In un continuo susseguirsi di paesaggi incantati ed emozioni: cascate, ruscelli color latte, zolfatare, la tagliata etrusca il “Cavone” , tombe scavate nel tufo risalenti al tempo dell’insediamento Etrusco. Ci inoltreremo alla avventurosa scoperta dei resti dell’antica Monterano, abbandonata e disabitata ma i cui ruderi ricordano i fasti antichi quando qui sfogava il suo estro artistico un architetto di gran fama come il Bernini…. e poi lungo il fiume Mignone e la sua valle: cavalli e mucche godono libere di questo Paradiso a ricordarci di un tempo in cui qui si accampavano i butteri. Dopo il pranzo e il relax all’ombra lungo le sponde del fiume, torneremo indietro immersi nei colori della primavera, riportandoci a casa i ricordi di una bellissima avventura!!!

DIFFICOLTA’ : E DISL: 200m LUNGHEZZA : ca 8 km ADATTO A FAMIGLIE CON BAMBINI dai 6 anni

APPUNTAMENTO: ore 9,30 a CANALE MONTERANO Parcheggio della Diosilla – auto propria

INFO E PRENOTAZIONI: AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

locandina con informazioni

Pubblicato il: 8 Apr 2024 alle 19:47

Exp 28/04/2024 7:21pm
———————————————————————

MERCOLEDÌ 1 MAGGIO – SENTIERO PARENZIO

Visits: 22

bannerROMA – SENTIERO PARENZIO – LUNGO L’ANIENE FINO AL TEVERE

Festeggiamo insieme il primo maggio sul “Cammino dell’Aniene” alla scoperta di un tragitto cittadino che ci farà scordare la metropoli. Recuperato e letteramente creato con il contributo di Retake , il sentiero Parenzio (antico nome dell’Aniene) segue le onde sinuose del fiume dal Ponte Nomentano sino a Ponte Salario, in continua evoluzione grazie al lavoro e alla passione dei volontari che hanno creato anche numerosi punti di sosta, con aperture da cui ammirare lo scorrere lento del fiume in scorci che sembrano usciti da un dipinto!!! Passi nella storia e tanti aneddoti di vita romana lungo le sponde del placido Parenzio. Lasciato il sentiero continueremo lungo la pista ciclabile che ci riserverà altre sorprese fino a che non ritroveremo l’Aniene e l’emozione di vederlo confluire nel Tevere, per proseguire insieme verso il mare!!! Li lasceremo andare verso il loro destino mentre lungo le sponde consumeremo la tradizione ….che a Roma, il primo Maggio, non possono mancare … LE FAVE COR PECORINO!!!!!!

DIFF: T/E DISL: irrilevante LUNGHEZZA : ca 10 km

APPUNTAMENTO: ore 8,30 a Roma Ponte Nomentano – verrà inviato il link su Google Maps al momento della prenotazione

INFO E PRENOTAZIONI prenotazione obbligatoria fornendo nome cognome e numero di tessera: AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

locandina con informazioni

Pubblicato il: 16 Apr 2024 alle 16:38

Exp 1/05/2024 4:33pm
———————————————————————

Domenica 5 Maggio – Lungo la Linea Gustav

Visits: 33

bannerMontecassino – Lungo la Linea Gustav

Una camminata davvero emozionante, in luoghi di rara bellezza, con affacci su panorami che lasciano vagare lo sguardo lontano su montagne che all’orizzonte si susseguono ad altre montagne e lasciano spazio all’immaginazione, che purtroppo fu dura realtà, lasciandoci percepire l’eco delle battaglie che qui si combatterono con estrema violenza durante la seconda guerra mondiale: siamo a Montecassino che subì uno dei bombardamenti più intensi…. Ora la quiete regna sovrana sui ricordi e su tanta bellezza che la natura ci ripropone togliendoci il fiato mentre camminiamo lungo quella che fu la linea Gustav, su quelle colline e quegli affacci che in tempo di guerra diventavano numeri, come la collina 593 dove ora un grande obelisco ricorda i soldati che hanno combattuto. Percorreremo la Cavendish Road costruita appositamente tra le montagne per far arrivare i rifornimenti, ci imbatteremo nella casa del dottore, dove venivano portati i feriti, anche un vecchio carrarmato lungo la via… …tracce, che restano, come cicatrici, a ricordarci l’atrocità della guerra, di qualsiasi guerra!!! Al ritorno la visita all’abbazia voluta da San Benedetto, completamente ricostruita, sarà uno spettacolo indimenticabile!!!

DIFFICOLTA’ : E DISL: ca 430m LUNGHEZZA : ca 10km

APPUNTAMENTO: ore 9,30 a Montecassino – verrà inviato il link su Google Maps al momento della prenotazione

INFO E PRENOTAZIONI prenotazione obbligatoria fornendo nome cognome e numero di tessera: AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

locandina con informazioni

Pubblicato il: 8 Apr 2024 alle 18:37

Exp 5/05/2024 6:30pm
———————————————————————

Domenica 12 maggio 2024 – Monte Turchio e Gioia Vecchio

Visits: 3

bannerMonte Turchio e Gioia Vecchio

Al PNALM acronimo del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise organizziamo un’escursione con ritrovo a Gioia Vecchio e partenza dal paese, passando per il Rifugio del Diavolo, che ci porta ad affrontare la salita fino alla panoramica cresta del Monte Turchio a metri 1898 con affaccio sulla Piana del Fucino e sui monti circostanti, habitat dell’orso marsicano.

Da Roma autostrada direzione Pescara e uscita Celano. Una volta usciti si seguono le indicazioni per Pescina tramite la Tiburtina Valeria e la SS 83 Marsicana e arrivati a Pescina si seguono le indicazioni per Pescasseroli sempre lungo la SS 83 Marsicana e da Gioia dei Marsi si giunge al borgo di Gioia Vecchio con appuntamento alle ore 10.

Difficoltà: E, Dislivello: 600m, Lunghezza: circa 10 km, Durata: 5 ore escluse soste, Ritrovo: Gioia Vecchio

Info: AEV Pippo Moccaldi (Sentiero Verde) 329 5603273, AEV Francesco De Angelis (Amici Monti Ruffi) 328 2048725

locandina con informazioni

Pubblicato il: 11 Apr 2024 alle 20:10

Exp 12/05/2024 8:01pm
———————————————————————

DOMENICA 12 MAGGIO – RISERVA NATURALE GROTTE DI PIETRASECCA

Visits: 9

bannerGROTTA DEL CERVO E SENTIERO GEOLOGICO

Un’escursione da non perdere, un viaggio nella storia del nostro pianeta: il percorso geologico gira intorno al bastione calcareo antico 80 milioni di anni, su cui sorge il piccolo paese di Pietrasecca, oggi queste pareti sono una rinomatissima falesia di arrampicata sportiva!!! Siamo in uno degli ambienti a paesaggio carsico più importanti del territorio abruzzese e oltre a panorami spettacolari e una natura rigogliosa, è ricco di grotte e inghiottitoi di rara bellezza. Con il GRUPPO SPELEOLOGICO AQUILANO andremo a scoprire questi tesori nascosti sotto la superficie terrestre, attraversati dalle acque che vengono improvvisamente inghiottite e continuano il loro percorso laggiù, nelle profondità della terra, plasmandola e modellandola in vere opere d’arte, lontano da occhi indiscreti, nel buio più buio, nel silenzio assoluto interrotto soltanto dallo stillicidio di piccole gocce cadenti che qui scandiscono il tempo da più di 800.000 anni!!!La GROTTA DEL CERVO è davvero unica, qui l’acqua crea stalattiti, stalagmiti, vele, macchie di leopardo e tante piccole piscine naturali che incantano e ancora la GROTTA DELL’OVITO, con le sue maestose pareti e l’acqua che scorre impetuosa …un altro spettacolo indimenticabile!!!!

DIFF: E DISL: 250m LUNGHEZZA : ca 8km

PERCORSO GROTTA a cura del Gruppo Speleologico Aquilano ETS: DIFF E DISL. Irrilevante LUNGH. 1km

APPUNTAMENTO: ore 9,30 a PIETRASECCA – verrà inviato il link su Google Maps al momento della prenotazione

INFO E PRENOTAZIONI prenotazione obbligatoria fornendo nome cognome e numero di tessera: AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

locandina con informazioni

Pubblicato il: 16 Apr 2024 alle 16:47

Exp 12/05/2024 4:41pm
———————————————————————

Domenica 12 Maggio 2024 – PANORAMA A 360° – Monte LA SERRA

Visits: 12

bannerPANORAMA A 360° – Monte LA SERRA

Dai piani di Rascino un anello che con una lunga e facile cresta panoramica ci permetterà di spingerci con la vista dal Velino sino al Gran Sasso e alla Laga. Seguendo il sentiero CAI 494 visiteremo una singolare chiesetta dedicata agli Alpini per poi percorrere la vallata e la cresta con un br eve passaggio sulle roccette.

Dati tecnici:difficoltà E ; lunghezza km 8 circa ; dislivello ca 430m, durata 5 ore (soste escluse)

APPUNTAMENTO ORE 9,30 – Bar DEL POGGIO Via Vittorio Veneto, 3 02023 Fiamignano RI

PRENOTAZIONI E INFORMAZIONI: AEV MARCO MOLENA Tel.3333927116 – AEV Stefania Arcipreti Tel.3395960815 – AEV FRANCESCO ALLEVI Tel. 3357826062

locandina con informazioni

Pubblicato il: 16 Apr 2024 alle 16:59

Exp 12/05/2024 4:51pm
———————————————————————

DOMENICA 19 MAGGIO – ANELLO PIANA DI CAMPAEGLI

Visits: 4

bannerCAMPO SECCO E CAMPO BUFFONE

Si respira aria pulita, leggera, frizzantina ad oltre 1400 mslm nel cuore del Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini. In primavera inoltrata una immersione totale nella natura più incontaminata: ampie radure, splendidi pascoli attraversati da magnifici cavalli, attraverseremo superbe faggete scoprendo passo dopo passo un regno incantato e magico. Un cammino lento e agevole, la salita lieve e distribuita lungo il percorso è alla portata di tutti. Partiremo da Campaegli, iconico piccolissimo borgo, attraverseremo l’altipiano di Campo Buffone, un’ampia prateria di origine carsica, a Campo Secco ci ritroveremo catapultati nel Far West degli “Spaghetti Western” , incontreremo inghiottitoi, cammineremo all’ombra di faggi secolari che incantarono anche il Maestro Ennio Morricone. Ritemprati dalle mille sfumature di colore, dai suoni e dal respiro profondo della natura che ci circonda, al ritorno ci aspettano altre meraviglie e un pòdi relax guardando i cavalli e le mucche alpascolo!!! Chi vuole, sulla strada di casa, potrà fermarsi a fare una visita alla vicina Cervara di Roma: il Paese degli Artisti scolpito nella roccia…

DIFFICOLTA’ : E DISL: 350m LUNGHEZZA : ca 12km

APPUNTAMENTO: ore 9,00 a CAMPAEGLI – verrà inviato il link su Google Maps al momento della prenotazione

INFO E PRENOTAZIONI prenotazione obbligatoria fornendo nome cognome e numero di tessera: AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

locandina con informazioni

Pubblicato il: 22 Apr 2024 alle 19:21

Exp 19/05/2024 7:15pm
———————————————————————

I corsi di Sentiero Verde

Visits: 618

mini
Corso di Escursionismo

Il Corso è riservato ai soci Federtrek con tessera valida

Per apprendere a organizzare in sicurezza escursioni e trekking.

  • i docenti sono Accompagnatori Escursionistici Volontari Federtrek con notevole esperienza o professionisti specializzati
  • previste verifiche pratiche
  • test facoltativo a risposta multipla
  • a chi supera il test sarà rilasciato un Attestato

informazioni

Pubblicato il: 19 Set 2016 alle 20:50
Ultimo aggiornamento: 3 Mar 2023

Exp 27/02/2027 7:44am
———————————————————————

Prenotazioni, tesseramento e contributo di partecipazione

Visits: 3897

Prenotare le escursioni giornaliere contattando l’accompagnatore il cui contatto telefonico è indicato su ogni proposta.
Per consentire di svolgere le escursioni in sicurezza, nel rispetto di chi accompagna e di chi cammina con noi, il numero massimo dei partecipanti è limitato.
mini

Per partecipare alle escursioni è obbligatoria la tessera Federtrek e firmato il modulo per il consenso alla privacy.
SI CONSIGLIA VIVAMENTE DI TESSERARSI PRIMA DELL’USCITA.
La tessera costa 15 euro, ha la durata di un anno dall’emissione e consente di partecipare a tutte le attività di Sentiero Verde e delle altre associazioni affiliate con Federtrek. La tesserà sarà fornita solo in formato digitale stampabile

Come Tesserarsi:

  • Effettuare un bonifico di 15 euro, IBAN IT86W0100503253000000001965 intestato a Associazione Sentiero Verde APS,
    indicare nella causale del bonifico “TESSERA FEDERTREK PER (NOME E COGNOME)”.
    SE IL BONIFICO E’ PER PIU’ PERSONE, INDICARE TUTTI I NOMI E COGNOMI. SE IL BONIFICO E’ ANCHE PER UN MINORE INDICARE TRA PARENTESI JUNIOR. PER  I MINORI IL COSTO DELLA TESSERA E’ DI 5 EURO 
  • Scaricare i moduli in word editabili di iscrizione e per il consenso alla privacy dai link: 
    – Modulo_iscrizione 2024.doc
    – Modulo trattamento dati /privacy
  • COMPILARE IN OGNI LORO PARTE I MODULI DI ISCRIZIONE E DELLA PRIVACY, CON LA DATA, CON CARATTERI MAIUSCOLI BEN LEGGIBILI E FIRMARLI.
  • ATTENZIONE: DEVONO ESSERE BARRATE LE DUE CASELLE CON IL SI DEL MODULO PRIVACY, ALTRIMENTI NON È POSSIBILE EMETTERE LA TESSERA.
  • INVIARE: COPIA DEL MODULO DI ISCRIZIONE , COPIA DEL MODULO DELLA PRIVACY COMPILATI E FIRMATI (UNITI O SEPARATI) E L‘ATTESTAZIONE DEL BONIFICO A: tesseramento@sentieroverde.org
  • La tesserà sarà fornita solo in formato digitale stampabile. E’ valida la copia sullo smartphone o cartacea
  • In caso di dubbi chiedere al 378 082 1562 (segreteria), o telefonare ad uno dei numeri indicati per le prenotazioni

L’iscrizione all’associazione per tutte le attività costa 15 euro comprende la tessera Federtrek e l’assicurazione per gli infortuni. Per i ragazzi fino ai 17 anni il costo della tessera è di 5 euro

Il contributo di partecipazione è di 10 Euro, i minori accompagnati non pagano quota gita.

Si può pagare all’accompagnatore durante l’escursione, avendo cura di usare il denaro contato. Fino ai 17 anni (accompagnati dai genitori) le attività sono gratuite

 

Pubblicato il: 1 Giu 2020 alle 20:04
Revisione: 23 Feb 2021
Revisione: 5 Nov 2021
Ultima revisione 25 Gen 2023

Exp 31/12/2025 3:36pm
———————————————————————

Norme anti covid per i partecipanti alle escursioni

Visits: 2917

logo

Ti ricordiamo che se vuoi partecipare alle escursioni, dichiari sotto la tua responsabilità di:

  • non essere affetto da COVID-19 o non essere sottoposto a periodo di quarantena obbligatoria;
  • non essere affetto attualmente da patologia febbrile con temperatura superiore a 37,5° C;
  • non accusare al momento tosse insistente, difficoltà respiratoria, raffreddore, mal di gola, cefalea, forte astenia (stanchezza), diminuzione o perdita di olfatto/gusto, diarrea;
  • non aver avuto contatti stretti con persona affetta da COVID-19 nelle 48 ore precedenti la comparsa dei sintomi;
  • non aver avuto contatti stretti con una persona affetta da COVID-19 negli ultimi 14 giorni.
Pubblicato il: 3 Dic 2020 alle 18:14

Exp 25/12/2025 1:11am
———————————————————————