Domenica 23 giugno 2024 – MONTE VIGLIO

Views: 72

bannerMONTE VIGLIO

Bellissima escursione per raggiungere la cima più alta dei monti Cantari. Partiremo da Passo Serra Sant’ Antonio, attraverso il sentiero CAI 651 raggiungeremo Fonte della Moscosa e poi, continuando a salire, arriveremo alla madonnina con la sua meravigliosa vista sulla valle Roveto. Proseguiremo e, alla fine del bosco, saliremo un ripido pendio che ci porterà sulla cresta del Monte Piano da cui continueremo verso il Gendarme. Questo passo può essere affrontato con un passaggio di I grado oppure aggirato sulla destra con un visibile sentiero alternativo. Passato il Gendarme, saliremo verso la cresta per arrivare in vetta al Monte Viglio (2156mt) dove potremo godere di una visuale a 360° di tutte le principali cime dell’Appennino.

CARATTERISTICHE TECNICHE: Difficoltà: E+, Lunghezza: km 12 circa; Dislivello: m 700 circa; Durata: 6 ore + soste

Primo appuntamento: ore 7:30 metro A fermata Anagnina; Secondo appuntamento: ore 9:30 Passo Serra Sant’Antonio

Per prenotazioni e informazioni: AEV Stefania Arcipreti 339-5960851, AEV Eliana Mancini 339-4144637, AAEV Enrico Laurenzi 328-6247303

locandina con informazioni

Pubblicato il: 25 Mag 2024 alle 10:06

Exp 23/06/2024 9:58am
———————————————————————

Condividi

Domenica 23 giugno 2024 – PARCO NATURALE REGIONALE SIRENTE VELINO

Views: 52

bannerPRATI DEL SIRENTE – FONTE ANATELLA

Un’altra facile camminata dove si respira aria pulita, leggera e frizzantina ad oltre 1400 mslm, questa volta nel cuore del Parco Naturale Regionale Sirente Velino. Si parte dai Prati del Sirente, una distesa di pascoli verdi fioriti ai piedi di imponenti montagne rocciose, uno spettacolo da togliere il fiato!!!! Pochi passi prima di immergerci in una meravigliosa faggeta che ci ammalierà con i suoi giochi di luce tra le foglie e i mille riflessi di verde, proteggendoci dai raggi del sole estivo con la sua frescura! Il cammino prosegue all’ombra della faggeta: il bosco ci riserverà strane e magiche sorprese con la colonna sonora del cinguettio dei numerosi uccellini che lo popolano! Usciti dal bosco si aprono di fronte a noi le distese dei pascoli di Fonte Anatella dove bellissime mucche allo stato brado amano andare a dissetarsi con i loro vitellini, un luogo ameno a circa 1400 metri circondato da superbe montagne che svettano ancora più in alto!!! Lungo la strada del ritorno chi vuole potrà visitare Rovere con la sua rocca che affaccia sul Velino e un gioiello immerso nella natura: il sito archeologico di Alba Fucens!

DIFFICOLTA’ : E DISL: 300m LUNGHEZZA : ca 13km AEV Rita Bucchi –AV Maria Asole

APPUNTAMENTO: ore 10,00 al parcheggio Prati del Sirente (Rocca di Mezzo)- verrà inviato il link su Google Maps al momento della prenotazione

INFO E PRENOTAZIONI prenotazione obbligatoria fornendo nome cognome e numero di tessera: AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

locandina con informazioni

Pubblicato il: 27 Mag 2024 alle 16:49

Exp 23/06/2024 4:00pm
———————————————————————

Condividi

Sabato 29 Giugno 2024 – Riserva del Monte Catillo

Views: 25

Tivoli: Riserva del Monte Catillo

Escursione naturalistica alla Riserva Naturale di Monte Catillo e gli splendidi affacci sulla campagna romana. L’area protetta ricade ai margini della campagna romana e dell’area cornicolana, (modesti rilievi carbonatici che sorgono tra la Valle del Tevere e la Valle dell’Aniene) con una pianura costellata di bassi terrazzi fluviali, collinette tufacee e isole calcaree. Di particolare pregio è il coesistere di specie tipiche di ambienti orientali con specie occidentali a carattere atlantico (sughereta di Sirividola). Sono inoltre presenti molte specie rare o protette come alcuni esemplari di pseudosughera (Quercus crenata). Arriveremo a una area attrezzata per consumare il pranzo, braciolata per chi vuole, e successivo rientro alle macchine.

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: ore 9.00, Tivoli, ingresso Villa Gregoriana, incrocio tra via Quintilio Varo e via Ponte Gregoriano, coordinate google 41.965306, 12.801833. Parcheggio libero alla Stazione ferroviaria di Tivoli in via Giuseppe Mazzini. Si raccomanda cortesemente la puntualità.

Dati tecnici: difficoltà E ; lunghezza km 11 circa ; dislivello 440 m; durata 8 ore

Informazioni e prenotazioni: AEV Antonio Cricenti 327 3054730, AEV Marco Molena 333 3927116, AEV Eliana Mancini, AAEV Teresa Colacci, AAEV Enrico Laurenzi

locandina con informazioni

Pubblicato il: 30 Mag 2024 alle 21:18

Exp 23/06/2024 9:07pm
———————————————————————

Condividi

Dal 29 Giugno al 6 Luglio 2024 – SETTIMANA VERDE

Views: 54

bannerSETTIMANA VERDE nelle magiche atmosfere dei BORGHI e SENTIERI della LAGA

Al ritmo lento dei nostri passi, tra storia, cultura, tradizione e tanta meravigliosa natura. Alla scoperta dei gioielli della Laga tra torrenti, cascate scroscianti, favolosi boschi, splendidi panorami su maestose montagne, accoglienza e buon cibo locale! Parteciperemo anche a due degli eventi del FESTIVAL CULTURALE DEI BORGHI RURALI DELLA LAGA, alla sua terza edizione, animato dalle comunità residenti: a Casagreca lo spettacolo “La notte di San Giovanni, boschi, streghe e leggende” a Pastigliano “Il sentiero dei pastori” …. e tanto altro : Cortino, Padula, Santuario della Madonna della Tibia, cascata della Morricana, Altovia e Monte Bilancere, Serra il borgo abbandonato, Crognaleto, Pagliaroli, Macchiatornella, Paranesi, Casanova…..

ESCURSIONI: T/E e E LUNGH: 8/10km DISL: 100/400

APPUNTAMENTO: ore 10,30 località PADULA verrà inviato il link su Google Maps al momento della prenotazione

PERNOTTAMENTO presso B&B PAPPAPPERO prenotazione a carico dei partecipanti in camere doppie, triple e quadruple a 25 euro a notte, COLAZIONI PRANZI e CENE NON COMPRESE Colazione 5€, Pranzo al sacco da 7€, Cene in B&B 15€

POSTI LIMITATI PRENOTARSI PER TEMPO!

INFO E PRENOTAZIONI prenotazione obbligatoria fornendo nome cognome e numero di tessera: AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

locandina con informazioni

Pubblicato il: 10 Mag 2024 alle 10:22

Exp 6/07/2024 10:06am
———————————————————————

Condividi

Domenica 7 Luglio – TUTTI AL MARE A TORRE ASTURA

Views: 31

bannerTUTTI AL MARE A TORRE ASTURA

Le fresche acque questa volta saranno quelle del mare di Torre Astura, un lembo di litorale laziale, tra Nettuno e Foce Verde, territorio attualmente compreso all’interno dell’UTTAT del Ministero della Difesa noto come Poligono Militare di Nettuno e accessibile solo in determinati periodi dell’anno: senza strutture ricettive….solo natura e archeologia!!!. Questa sarà un’ occasione per passarvi una giornata ….Un luogo magico, ricco di fascino e storia …dopo una camminata lungo il fiume si arriva alla spiaggia e alla pineta dove ad accoglierci ci sarà un panorama mozzafiato e 8 km di costa demaniale intatti: solo mare, spiaggia, dune , macchia mediterranea e bosco….ciliegina sulla torta una minuscola isola totalmente occupata da un castello medievale unito alla terraferma da un lungo ponte, tutto intorno e in parte sommersi dalle acque del mare, i ruderi di un antica villa romana. Una escursione alla portata di tutti…tra rinfrescanti bagni in mare e brevi camminate esploreremo questo territorio camminando lungo la spiaggia, in acqua e nel bosco, senza disdegnare momenti di relax distesi al sole…. godendoci una giornata d’estate!!!!!

DIFFICOLTA’ : T/E DISL: irrilevante LUNGHEZZA : ca 8 km

APPUNTAMENTO: ore 8,30 al parcheggio Torre Astura – invieremo link su google maps

INFO E PRENOTAZIONI prenotazione obbligatoria fornendo nome cognome e numero di tessera: AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

locandina con informazioni

Pubblicato il: 18 Giu 2024 alle 10:44

Exp 7/07/2024 10:35am
———————————————————————

Condividi

Domenica 14 Luglio – L’Aniene da Subiaco alla Mola di Jenne

Views: 0

bannerL’Aniene da Subiaco alla Mola di Jenne e Grotta dell’Inferniglio

Una giornata ricchissima di emozioni: partendo dai resti della Villa di Nerone a Subiaco percorreremo una facile carrareccia e costeggiando l’Aniene lo accompagneremo per un tratto, lungo le sue gorgoglianti acque, limpidissime e dai mille riflessi multicolori. Passo dopo passo proseguiamo fino alla suggestiva Mola Vecchia di Jenne costruita dai Benedettini nell’ XI sec. , il fiume qui forma piscine naturali di acqua limpidissima e luccicante … sembra quasi che qualcuno vi abbia rovesciato dentro un forziere pieno di pietre preziose che ora brillano colpite dai raggi del sole…un incanto!!! E finalmente, per chi vuole, un’esperienza davvero unica: con l’aiuto e l’esperienza degli speleologi del CLUB SPELEOLOGICO di Subiaco SHAKA ZULU avrete la possibilità di esplorare una grotta eccezionale, l’INFERNIGLIO: è classificata come risorgente attiva, la più importante del Lazio, all’interno un suggestivo torrente sotterraneo e numerosi laghetti in un ambiente unico, con l’ausilio anche di un gommone andremo alla scoperta di un mondo fantastico creato dall’acqua in milioni di anni, impossibile descrivere i suoni, le gocce d’acqua che scandiscono il tempo e instancabili creano opere d’arte: laggiù nel buio mille riflessi e sfumature di colori… un viaggio nel tempo all’interno della Terra!!!! Lungo il ritorno, complice la calda giornata estiva, potremo rinfrescarci con un bel bagno o mettendo i piedi nel fiume: una sferzata di energia!!! Alla fine ognuno potrà godersi quanto vuole la frescura del laghetto di San Benedetto o un bel gelato nella splendida Subiaco!!!

PERCORSO ANIENE DIFFICOLTA’ : E DISL: 250m LUNGHEZZA : ca 12 km A/R

PERCORSO GROTTA OPZIONALE a cura del gruppo speleologico SHAKA ZULU: DIFF: EE circa 1 km DISL. 50m

APPUNTAMENTO: ore 9,30 a SUBIACO, il link del luogo di appuntamento verrà inviato al momento della prenotazione

INFO E PRENOTAZIONI prenotazione obbligatoria fornendo nome cognome e numero di tessera: AEV Rita Bucchi 3391074453 – AV Maria Asole 3294721065

locandina con informazioni

Pubblicato il: 19 Giu 2024 alle 17:11

Exp 14/07/2024 5:00pm
———————————————————————

Condividi

Domenica 14 Luglio 2024 – Un angolo del Gran Sasso: Antichi Rifugi

Views: 0

bannerUn angolo del Gran Sasso: Antichi Rifugi

Facile e molto panoramico percorso ad anello. Partiremo dal grande parcheggio di Campo Imperatore al Gran Sasso, luogo così chiamato perché durante la seconda guerra mondiale venne esiliato ” l´Imperatore ” Benito Mussolini. Da qui inizieremo la nostra avventura salendo per la sella del monte Aquila nei luoghi più famosi e suggestivi del massiccio del Gran Sasso per far visita ai rifugi molto frequentati da alpinisti ed escursionisti. Scendiamo a Campo Pericoli dove sorge il rifugio Garibaldi a 2230 metri saliremo al monte Portella (2385m) fino al rifugio il Duca d´Abruzzi a 2388 metri concludendo il nostro percorso fino di nuovo a Campo Imperatore per chiudere la nostra bella giornata vissuta pienamente in un ambiente di ineguagliabile bellezza.

ORA E LUOGO DELL’APPUNTAMENTO: ore 9.00 BAR LA VILLETTA Fonte Cerreto, 67100 Assergi AQ

Dati tecnici : difficoltà E ; lunghezza km 10 circa ; dislivello medio 650m, durata 6 ore (soste escluse)

Informazioni e prenotazioni: A.E.V Marco Molena Tel. 3333927116, A.E.V. Stefania Arcipreti Tel.3395960815

locandina con informazioni

Pubblicato il: 22 Giu 2024 alle 19:53

Exp 14/07/2024 7:45pm
———————————————————————

Condividi

I corsi di Sentiero Verde

Views: 619

mini
Corso di Escursionismo

Il Corso è riservato ai soci Federtrek con tessera valida

Per apprendere a organizzare in sicurezza escursioni e trekking.

  • i docenti sono Accompagnatori Escursionistici Volontari Federtrek con notevole esperienza o professionisti specializzati
  • previste verifiche pratiche
  • test facoltativo a risposta multipla
  • a chi supera il test sarà rilasciato un Attestato

informazioni

Pubblicato il: 19 Set 2016 alle 20:50
Ultimo aggiornamento: 3 Mar 2023

Exp 27/02/2027 7:44am
———————————————————————

Condividi

Prenotazioni, tesseramento e contributo di partecipazione

Views: 3993

Prenotare le escursioni giornaliere contattando l’accompagnatore il cui contatto telefonico è indicato su ogni proposta.
Per consentire di svolgere le escursioni in sicurezza, nel rispetto di chi accompagna e di chi cammina con noi, il numero massimo dei partecipanti è limitato.
mini

Per partecipare alle escursioni è obbligatoria la tessera Federtrek e firmato il modulo per il consenso alla privacy.
SI CONSIGLIA VIVAMENTE DI TESSERARSI PRIMA DELL’USCITA.
La tessera costa 15 euro, ha la durata di un anno dall’emissione e consente di partecipare a tutte le attività di Sentiero Verde e delle altre associazioni affiliate con Federtrek. La tesserà sarà fornita solo in formato digitale stampabile

Come Tesserarsi:

  • Effettuare un bonifico di 15 euro, IBAN IT86W0100503253000000001965 intestato a Associazione Sentiero Verde APS,
    indicare nella causale del bonifico “TESSERA FEDERTREK PER (NOME E COGNOME)”.
    SE IL BONIFICO E’ PER PIU’ PERSONE, INDICARE TUTTI I NOMI E COGNOMI. SE IL BONIFICO E’ ANCHE PER UN MINORE INDICARE TRA PARENTESI JUNIOR. PER  I MINORI IL COSTO DELLA TESSERA E’ DI 5 EURO 
  • Scaricare i moduli in word editabili di iscrizione e per il consenso alla privacy dai link: 
    – Modulo_iscrizione 2024.doc
    – Modulo trattamento dati /privacy
  • COMPILARE IN OGNI LORO PARTE I MODULI DI ISCRIZIONE E DELLA PRIVACY, CON LA DATA, CON CARATTERI MAIUSCOLI BEN LEGGIBILI E FIRMARLI.
  • ATTENZIONE: DEVONO ESSERE BARRATE LE DUE CASELLE CON IL SI DEL MODULO PRIVACY, ALTRIMENTI NON È POSSIBILE EMETTERE LA TESSERA.
  • INVIARE: COPIA DEL MODULO DI ISCRIZIONE , COPIA DEL MODULO DELLA PRIVACY COMPILATI E FIRMATI (UNITI O SEPARATI) E L‘ATTESTAZIONE DEL BONIFICO A: tesseramento@sentieroverde.org
  • La tesserà sarà fornita solo in formato digitale stampabile. E’ valida la copia sullo smartphone o cartacea
  • In caso di dubbi chiedere al 333 392 7116 (segreteria), o telefonare ad uno dei numeri indicati per le prenotazioni

L’iscrizione all’associazione per tutte le attività costa 15 euro comprende la tessera Federtrek e l’assicurazione per gli infortuni. Per i ragazzi fino ai 17 anni il costo della tessera è di 5 euro

Il contributo di partecipazione è di 10 Euro, i minori accompagnati non pagano quota gita.

Si può pagare all’accompagnatore durante l’escursione, avendo cura di usare il denaro contato. Fino ai 17 anni (accompagnati dai genitori) le attività sono gratuite

 

Pubblicato il: 1 Giu 2020 alle 20:04
Revisione: 23 Feb 2021
Revisione: 5 Nov 2021
Ultima revisione 25 Gen 2023

Exp 25/06/2027 8:12pm
———————————————————————

Condividi

Norme di comportamento per i partecipanti alle escursioni

Views: 2929

logo

 

Ti ricordiamo alcune norme per  partecipare alle nostre escursioni:

  • non raccogliere fiori, piante o erbe protette e comunque rispettare le indicazioni impartite dell’accompagnatore;
  • conservare i propri rifiuti (compresi quelli organici) fino agli appositi cassonetti;
  • non allontanarsi dai sentieri escursionistici e dal gruppo, salvo indicazione esplicita dell’accompagnatore;
  • ogni partecipante è personalmente responsabile di eventuali comportamenti rischiosi per se e per gli altri, in particolare nel caso di cui dovesse prendere iniziative personali nonostante il parere contrario dell’accompagnatore;
  • gli escursionisti non adeguatamente equipaggiati potrebbero, a giudizio insindacabile dell’accompagnatore, essere esclusi dall’escursione direttamente sul luogo della partenza.
Pubblicato il: 3 Dic 2020 alle 18:14

Exp 25/06/2027 8:13pm
———————————————————————

programma 2024

Views: 21

testata
attenzione, potrebbero esserci proposte nuove, modificate o annullate,
trovi qui gli ultimi aggiornamenti
per informazioni generali chiama il 333 3927 116 (anche con whatsapp)

programma 2024

___________________________________________________

 

seguiteci anche su:

pagina introduttiva

Views: 0

Sono trascorsi più di 40 anni da quando si sviluppò il progetto SENTIERO VERDE, ideato nel 1984 da un gruppo di appassionati di montagna e di attività all’aria aperta! Abbiamo percorso molta strada da allora, in senso metaforico e reale, macinando migliaia di km su sentieri e strade di montagna e anche in città. Dal 2011 Sentiero Verde è affiliata alla Federtrek. Oggi contiamo circa 500 soci ed il nostro staff è attivo con circa 25 Accompagnatori Nazionali che si occupano di molteplici iniziative non solo escursionistiche classiche.

Abbiamo spesso un un ruolo di coordinatore della Federazione come lo siamo stati per lunghi anni anche per FIE nel Lazio realizzando in questo lungo tempo gran parte dei progetti come il Sentiero Europeo E1, il Sentiero della Pace, il Sentiero dei Monti Ruffi ed il Cammino dell’Alleanza.

Organizziamo Corsi di formazione e di aggiornamento per Escursionisti alle prime esperienze e per
Accompagnatori.

Produciamo materiali divulgativi su sentieri e l’Ambiente in genere.

Abbiamo contribuito alla realizzazione e costituzione di Parchi e Riserve, segnando e pubblicato km
di sentieri nel Lazio per sostenere un turismo di qualità e rispettoso dell’Ambiente. Nello stesso tempo divulghiamo nelle scuole le tematiche ambientali portando i giovani a conoscere il territorio.

Tra i tanti progetti la nostra associazione propone numerosi Trekking Urbani alla scoperta di luoghi,
storie e ambienti inusuali e che spesso sfuggono alla quotidiana vita in città.


Logo-Affiliata-FederTrek_02
Promuoviamo in diverse escursioni, coinvolgendo anche altre Associazioni l’uso del pullman in modo da ridurre sia l’impatto ambientale che i costi. Ogni anno realizziamo un fitto programma di escursioni, viaggi, gite e iniziative sociali per tutti i gusti!

Non esitate a contattarci ma soprattutto partecipate.

Condividi